Ermitage. Il potere dell’Arte

             

Prenota online

Locandina

poster

Ticket

Acquista il biglietto o prenota un posto. Il servizio è erogato da Biglietto.it

Prenota e Acquista Online

Il trailer del film

La scheda del film

TRAMA ERMITAGE. IL POTERE DELL’ARTE Ermitage. Il potere dell’Arte, il film documentario diretto da Michele Mally, è dedicato ad uno dei musei più visitati del mondo: l’Ermitage di San Pietroburgo. Passando attraverso i secoli della storia Russa, il film racconta l´Ermitage in maniera avvincente e coinvolgente, narrando le grandi vicende passate per i corridoi del museo e per le strade della città, illustrando inoltre luoghi segreti aperti per l’occasione alle telecamere. Ad accompagnare lo spettatore lungo questo viaggio sarà Toni Servillo che attraverso le immagni spettacolari dei grandiosi interni del Museo e del Palazzo d’Inverno, del Teatro, delle Logge di Raffaello e della Galleria degli Eroi del 1812, farà emergere la vera essenza e bellezza di questi luoghi storici. L´attore recitarà brani tratti da poesie e romanzi e racconterà le grandi vicende che hanno attraversato quelle strade, dalla fondazione di Pietro I, allo splendore di Caterina la Grande, dal trionfo di Alessandro I contro Napoleone, alla Rivoluzione del 1917, fino ai giorni nostri. L’Ermitage ripercorrere la grande arte europea, da Leonardo a Raffaello, da Van Eyck a Rubens sino a Tiziano, Rembrandt e Caravaggio, mentre fuori dal museo troviamo luoghi ricchi di memorie. San Pietroburgo verrà rappresentata nella sua veste diurna e nella bellezza delle sue notti, passando atraverso la Prospettiva Nevskij, il lungoneva, le dimore nobiliari che si affacciano sui canali, i ponti, il Cavaliere di Bronzo, le statue di Pushkin, Gogol e Caterina la Grande, senza tralasciare la musica e l’opera dei grandi architetti italiani.
Michele Mally
Toni Servillo
ITALIA
DOCUMENTARIO

Gli altri film adesso in sala

Se mi vuoi bene

MALEFICENT-SIGNORA DEL MALE

Joker V.M. 14

A spasso col panda

Gemini Man

IL PICCOLO YETI

METALLICA AND S.F. SYMPHONY

sali